gallery 1(8) gallery 2(4) gallery 3 copia gallery 4(5)

Alias è protagonista al Palazzo della Ragione a Bergamo con una selezione della collezione. Dal 14 novembre 2019 al 6 gennaio 2020.

Alias, brand leader del design Made in Italy, è protagonista negli spazi del Palazzo della Ragione di Bergamo, in occasione de “IL CORPO INSENSATO. Tra Cattelan, Kapoor, Murakami e altri miti.”, la mostra curata da Stefano Raimondi. Dal 15 novembre 2019 al 6 gennaio 2020, nel cuore di Città Alta, la Sala delle Capriate di Palazzo della Ragione ospita la mostra Il Corpo Insensato. Attraverso il dialogo tra le opere di alcuni tra i più importanti artisti contemporanei e gli affreschi presenti nella sala, Il Corpo Insensato offre una riflessione sul corpo, su come la sua percezione sia cambiata e su quanto la nozione classica e la presenza stessa del corpo siano state messe in discussione. Attraverso l’allestimento ideato da Maria Marzia Minelli, le opere dialogano con gli affascinanti e ancora poco conosciuti affreschi medievali e rinascimentali presenti nello spazio espositivo, che hanno proprio nel corpo l’elemento principale della figurazione, abbracciando così un arco temporale di oltre sette secoli. Tra le opere di ventiquattro dei più importanti artisti internazionali, una selezione dei pezzi Alias. Okome, nato dalla collaborazione con lo studio Nendo, è una famiglia di sedute e schienali caratterizzati da ampi raggi e forme morbide e naturali che richiamano i ciottoli levigati dall’acqua. Proposto nella configurazione ad isola, fruibile a 360°, okome sintetizza la risposta di Alias al mondo delle sedute informali. Un sofisticato sistema di aggancio, permette di dare vita a diverse configurazioni, create per rispondere agli specifici utilizzi: dalla seduta singola alle ampie isole perfette per zone contract e di attesa che si completano con diversi elementi di supporto.La rete di poliestere spalmata con PVC su struttura in profilo d’alluminio estruso ed elementi in pressofusione è l’elemento che caratterizza le sedute bigframe, firmate da Alberto Meda. Proposte nella variante total white, queste sedie fanno da cornice a stabiles di Alfredo Haeberli, tavolo presentato in Limited Edition che si ispira alle sculture di Alexander Calder. La mostra, organizzata da The Blank Contemporary Art, è frutto di una più ampia intesa culturale con il Comune di Bergamo volta alla valorizzazione e promozione di Bergamo come città d’arte e cultura. Tra le opere  

“IL CORPO INSENSATO. Tra Cattelan, Kapoor, Murakami e altri miti.
Dal 15 novembre 2019 al 6 gennaio 2020.
Palazzo della Ragione
Piazza Vecchia, 8A Città Alta – Bergamo
Photo credits Paolo Biava

alias newsletter
© Alias S.r.l. - Via delle Marine 5, 24064 Grumello del Monte (BG), Italia P. IVA 02176720163
Share this!