trigono

Michele De Lucchi

Nel binomio artigianalità e tecnologia si racconta la visione di Alias, che Michele De Lucchi riesce a intrepretare con abilità magistrale perché rappresenta il suo modus operandi. A dar forma in maniera concreta alla perfezione di tale dualismo è il progetto trigono, che consolida la lunghissima collaborazione fra il creativo e l’azienda. 
Se De Lucchi incarna il concetto di homo faber contemporaneo, il suo divano è un concentrato di saperi e di arti. La componente manifatturiera è interpretata dalla struttura in legno a vista, quella tecnologica dalla raffinata sperimentazione sui temi di leggerezza e resistenza, quella artistica dall’esperienza emozionale scaturita da una forma sorprendente.

Trigono dettaglio
Trigono_Gallery1 Trigono_Gallery2
Share this!

Per visualizzare questo contenuto devi selezionare i cookie statici

POPUP

Compila i campi obbligatori

Consenso ai Cookies

Per visualizzare questo contenuto devi selezionare i accettare i cookies di marketing