Slim chair soft

La collezione slim del duo britannico PearsonLloyd, presentata nel 2016 ad Orgatec si è arricchita nel 2018 delle sedute in polipropilene slim chair. Nel 2021 Alias presenta la nuova versione soft. Essenziale ed ergonomica, interpreta un tema peculiare del design contemporaneo: la seduta essenziale imbottita.

Slim Chair Soft

Senza-titolo-1

The collection

Alias_Slim soft pad copia
Slim chair soft
PANORAMICA Slim_0098
Slim chair

Slim chair è una famiglia di sedute universali che nasce dalla volontà di creare oggetti trasversali, in grado di soddisfare esigenze di contract e residenziali.  Ad alta tenuta strutturale e definita da spessori ridotti al minimo, la scocca è realizzata con uno stampo che permette di inserire una minima percentuale di fibra di vetro di rinforzo, garantendo così un’ottima qualità superficiale. La versatilità di slim chair è data anche dall’ampia gamma di finiture proposte. 

Scena 7 bistrot DEF est2 1

Componibilità

Slim chair collection-04

La variante soft prevede che la scocca monocolore possa essere completata con un cuscino seduta o schienale\seduta avvitato alla stessa e rivestito in tessuto o pelle. Ancora più confortevole la versione completamente imbottita, che mantiene lo stesso raffinato profilo dell’originale. Combinando la scocca con le basi in legno a quattro gambe o in acciaio a quattro gambe o slitta, con o senza braccioli, la collezione slim chair soft rivela estrema flessibilità attraverso un segno leggero, di grande personalità.

Designers

Tom-Luke-Portrait-1486-x-10000

Tom Lloyd e Luke Pearson hanno fondato la PearsonLloyd nel 1997 e da allora hanno portato a termine una grande varietà di progetti. Lo studio ha creato un approccio di lavoro “investigativo” basato su ricerche, in grado di coniugare in modo equilibrato le creazioni, l’efficienza, le esigenze dell’utente e l’ergonomia. Fra i riconoscimenti ottenuti il Gold DBA Design Effectiveness, e l’onorificenza di Royal Designers of Industry. Nel 2011 progettano per Alias il sistema di sedute imbottite eleven, a cui seguono i tavolini (2012) e la versione high back, con schienale alto (2015) come naturale completamento. Vivono e lavorano a Londra.

Share this!
POPUP

Compila i campi obbligatori