seconda 4 seconda leggera seconda1 seconda2 seconda3

Alias è protagonista della mostra Le Mobilier d'architectes 1960/2020 con la seconda, l'iconica sedia di Mario Botta e laleggera di Riccardo Blumer

Alias, brand d’eccellenza del design made in Italy, festeggia i suoi quarant’anni con un ricco calendario di appuntamenti culturali fra cui anche un’importante presenza alla mostra Le Mobiler d’Architectes 1960/2020, in scena fino al 30 settembre alla Cité de l’architecture & du patrimoine di Parigi. Attraverso collezioni di elementi d’arredo, lampade e oggetti firmati dai più rinomati nomi dell'architettura degli ultimi sessant'anni, la mostra racconta l’esperienza dei maestri con le arti decorative, in un processo di contaminazioni creative che traduce su scala ridotta i temi della progettazione di opere imponenti. In questo contesto, si inseriscono perfettamente due icone Alias: seconda disegnata da Mario Botta, e laleggera di Riccardo Blumer. Seconda è una piccola architettura che riprende il linguaggio degli edifici dell’architetto ticinese: i solidi geometrici puri tagliati con estrema precisione, le superfici traforate, le spaccature monumentali si intersecano fra di loro in un meraviglioso gioco di contrasti che disegna un volume vuoto, quasi astratto, in cui accomodarsi.  Massima espressione di ricerca e tecnologia, laleggera chair è frutto dell’incontro tra un solido materiale della tradizione, il legno massello, e il più contemporaneo e leggero poliuretano espanso di cui la struttura è riempita. Un segno semplice ed essenziale. Una seduta maneggevole, resistente e impilabile che coniuga leggerezza visiva e strutturale. Le sedie seconda laleggera sono icone del design italiano che rivelano in maniera esemplare l’approccio al progetto di Alias. Creatività e ricerca tecnologica d’avanguardia si incontrano per dar vita a libere interpretazioni dell’abitare.  Così come gli altri 300 pezzi d’autore esposti nel museo parigino, le sedute Alias interagiscono con gli spazi di quello che è il più esteso centro di architettura al mondo, dando vita a un inedito dialogo fra gli oggetti di design e le collezioni permanenti del museo.   

alias newsletter
© Alias S.r.l. - Via delle Marine 5, 24064 Grumello del Monte (BG), Italia P. IVA 02176720163
Share this!