Mario Trimarchi

Mario Trimarchi nasce a Messina, in Sicilia, terra di confine tra il mare e il continente, dove l'instabilità dei mari che si incontrano, nelle spettacolari manifestazioni di turbolenza, probabilmente ne hanno in qualche misura segnato il processo creativo. Agli albori della creatività di Mario Trimarchi è già presente un atteggiamento teso ad osservare il mondo con un occhio laterale per catturarne l’infinita bellezza, conservandola e restituendola sulla carta, con i suoi disegni, qualche anno più tardi. L’intervento sul design è radicale perché anticanonico: prevale il pensiero, la poesia e le visioni sulla funzione di un oggetto. Romantico perché si interroga sul senso delle cose, sulla natura di esse e disegna per capire l’ambiente che lo circonda. Equilibrio e instabilità, forma e luce. Il percorso creativo di Mario Trimarchi è volto alla ricerca di un contrappeso attraverso la realizzazione di geometrie instabili, di oggetti in movimento che fuggono dalle simmetrie funzionaliste. Pensa alle cose e alla loro funzione e ne vuole restituire una forma lontana dal semplice, seppur stimato, rigore razionalista. Gli oggetti vengono soffiati via dal vento, tagliati dalla luce del sole ed è come se si fossero fermati a farsi guardare, in posa per un istante.

Mario_Trimarchi_dettaglio(0)
Un radicale romantico
MarioTrimarchi_banner(0)
alias newsletter
© Alias S.r.l. - Via delle Marine 5, 24064 Grumello del Monte (BG), Italia P. IVA 02176720163
Share this!